Prima visita ginecologica

Prima visita ginecologica

08/02/2024

La prima visita ginecologica può suscitare imbarazzo e timore ma è importante perché consente di controllare lo stato di salute dell'apparato genitale femminile e può essere utile sia per stabilire una cura per un eventuale problema, che per prevenirlo.

Non esiste un'età ideale per sottoporsi a questa prima visita, in assenza di disturbi è consigliato rivolgersi ad un ginecologo dopo il primo rapporto sessuale.

Ecco di seguito alcuni consigli per affrontarla al meglio.

1. Scegli un medico in cui confidi e che ti faccia sentire a tuo agio.

2. Programma la visita per un periodo in cui non aspetti il ciclo mestruale, sarà così più semplice esaminare l'area intima ed avere un risultato accurato.

3. Rivolgiti al medico chiedendo che ti chiarisca qualsiasi dubbio o preoccupazione che tu abbia, anche su ciò che sta facendo durante l'esame.

Rilassati perché si tratta di una visita indolore e ricorda di non trascurare mai la tua salute!