CHI SIAMO

Il Centro Multispecialistico Etneo (CME) di Catania unisce in una nuova struttura realtà già presenti sul territorio:
Centro Dynamic: Fisiatria
Diagnostica Cardiovascolare Gibiino: Cardiologia ed Angiologia
Laboratorio Girlando & Paravizzini: Laboratorio Analisi
X-Ray: Radiologia
e le arricchisce con il supporto di altri specialisti delle principali branche mediche.

Centro Multispecialistico Etneo

Il centro

Il Centro Multispecialistico Etneo (CME) ha l'obiettivo di offrire assistenza specialistica qualificata nei principali campi della Medicina.

Nel nostro Poliambulatorio troverai oltre 24 medici specialisti che ti assisteranno con professionalità, cortesia, attenzione alla persona e con le migliori tecnologie.

Il nostro scopo è offrire al paziente prevenzione, diagnosi e cura, in un unico luogo, evitando lunghe liste di attesa. Offriamo, senza doversi recare in differenti strutture dislocate sul territorio, la possibilità di eseguire tutte le prestazioni polispecialistiche necessarie.

Leggi di più →

Convenzioni

separator

Il Centro Multispecialistico Etneo è convenzionato con le seguenti compagnie:

AXA Caring
Sindacato Italiano Militari - Guardia di Finanza
INPS (Tramite Servizi Medici Aziendali - SMA)
All Assistance
La Banca Delle Visite Onlus
RBcare
AD International
Tricare
Generali Welion
FASCHIM
AoN - OneCare
MyAssistance
Nobis
Veterans Evaluation Services (VES)
Somec Group
Poste Italiane (Protezione, Vita, Collettive, Assicura)
FASDAC
Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Catania

Certificazione di qualità

separator
logo certificazione 9001

La certificazione ISO 9001:2015 è garanzia di professionalità e qualità a livello Italiano e internazionale. Con questa attestazione viene riconosciuta al Centro Multispecialistico Etneo la realizzazione di un sistema di gestione della qualità, al fine di condurre i processi aziendali, migliorare l'efficacia e l'efficienza nell'erogazione del servizio sanitario. Il tutto viene svolto con l'unico obiettivo di ottenere e incrementare la soddisfazione del cliente.

Ultime notizie

separator
foto Ictus

Ictus

Che cos'è?

Un ictus è un problema cerebrale improvviso che insorge quando un vaso sanguigno nel cervello viene costruito o si rompe e sanguina.

Parte del cervello smette di ricevere sangue.

Il tessuto celebrale che non riceve sangue smette di funzionare e muore. Se molto tessuto cerebrale viene interessato, i sintomi saranno più gravi. Se un vaso sanguigno ostruito si apre rapidamente da se, i sintomi possono scomparire del tutto.

Questo viene definito un attacco ischemico transitorio (Transient Ischemic Attack, TIA), ovvero un segno premonitore di un ictus imminente

Cause

Gli ictus sono causati da una carenza di afflusso di sangue a parte del cervello a causa di:

Un vaso sanguigno ostruito può essere causato da:

  • Un coagulo di sangue che si forma in un vaso sanguigno del cervello.
  • Un coagulo di sangue che si forma nel cuore o un vaso sanguigno in prossimità del cuore che si distacca, viaggia attraverso il flusso sanguigno e si blocca in un vaso sanguigno del cervello.
  • Un deposito di grasso (placca) che si stacca dal rivestimento di un vaso sanguigno, arriva al cervello e lì si blocca in un vaso sanguigno.

Sintomi

I sintomi insorgono rapidamente, solitamente in pochi minuti. Un ictus grave può uccidere sul colpo.

Possono insorgere molti sintomi diversi, in base a quale parte del cervello non riceve sangue a sufficienza:

Come fa il medico a capire se ho avuto un ictus?

I medici eseguiranno un esame di diagnostica per immagini (TC o RM) per ottenere immagini dettagliate del cervello.

La TC o la RM indicherà al medico se l'ictus è stato causato da un coagulo di sangue o da un vaso emorragico.

I medici eseguiranno inoltre degli esami per scoprire cosa abbia causato l'ictus:

Contattaci, in caso di dubbi o per avere altre informazioni!

foto Tac encefalo

Tac encefalo

Nell'ictus viene eseguita per distinguere un ischemia celebrale da un emorragia celebrale. Viene eseguita anche per lo studio di tumori primitivi del cevello, la ricerca di metastasi e la patologia infiammatoria ed infettiva.

C'è bisogno di preparazione?

Il giorno dell'esame il paziente deve:

Per la preparazione senza mezzo di contrasto non è prevista alcuna norma di preparazione oltre a quelle già indicate.

Per la preparazione con mezzo di contrasto, invece è previsto:

Vuoi avere altre informazioni? Contattaci!

foto Elettromiografia

Elettromiografia

Cos'è?

L'elettromiografia è un esame utilizzato per la valutazione di patologie a carico del sistema nervoso periferico e dell'apparato muscolare.

Quando farla?

Questo esame viene prescritto nel sospetto di:

Quanto è dolorosa l'elettromiografia?

La tecnica è minimamente invasiva e poco dolorosa. Viene impiegato un elettrodo di registrazione ad ago, di piccolo diametro, sterile e monouso, che viene introdotto nei muscoli da esaminare, per il tempo strettamente necessario.

Importante:

L'elettrografia è un esame funzionale, perciò valuta solamente la funzione del nervo e/o del muscolo e ne localizza la sede approssimativa della patologia.

Al Centro Dynamic trovi solo esami all'avanguardia, svolti da personale altamente specializzato, contattaci!

foto L'esame delle feci

L'esame delle feci

Questo esame contribuisce alla diagnosi di alcuni disturbi che interessano l'apparato digerente, come infezioni (che possono essere causate da parassiti, funghi, virus e batteri), infiammazioni, scarso assorbimento dei nutrienti o neoplasie...

Quando fare le analisi delle feci?

Quando una persona lamenta disturbi (sintomi) quali diarrea, crampi addominali, nausea e/o vomito gravi o che durano per più giorni.

Consigli:

1. Non modificare la tua dieta in vista dell'esame.

2. Conserva le feci nell'apposito contenitore.

3. Consegna le feci in laboratorio entro 2 ore dalla raccolta del campione (altrimenti conservale in frigo).

Con questo esame è possibile scoprire le condizioni di salute di pancreas e fegato.

Contattaci per avere altre informazioni!

foto Tecar

Tecar

Tecar è sigla di trasferimento energetico capacitivo e resistivo. È una tecnica fisioterapica innovativa che stimola energia dall'interno dei tessuti.

La Tecar è in grado di stimolare i naturali processi riparativi e antinfiammatori per la cura dei disturbi muscolo-scheletrici.

Quando si ricorre alla Tecar? 

Viene indicata per la lussazione/sublussazione della spalla, la capsulite adesiva, la borsite alla spalla, la tendinite al braccio, la tendinite del bicipite,  e tante altre patologie molto frequenti.

Per altre informazioni: Contattaci!

foto Cos'è il filler?

Cos'è il filler?

In medicina estetica, il filler è una sostanza iniettabile nel derma o nel tessuto sottocutaneo per correggere imperfezioni della pelle, ritoccare inestetismi del viso come rughe o cicatrici, e ripristinare i volumi perduti

Chi esegue il filler?

Il filler deve essere effettuato da un laureato in medicina, meglio se specializzato in dermatologia o in chirurgia plastica o in medicina estetica.

Quanti tipi di filler esistono?

Possiamo distinguere 3 diverse tipologie di fillers:

Come funziona il filler all'acido ialuronico?

L'acido ialuronico non è un filler permanente. Ciò significa che una volta iniettato, il prodotto viene progressivamente metabolizzato e quindi riassorbito dall'organismo.

Cosa fare dopo il filler?

Evitare di fare attività fisica o trattamenti al viso (come massaggi) subito dopo il trattamento, per evitare che la circolazione sanguigna sia troppo attiva. Il risultato finale si vedrà dopo 2-3 giorni, quando sparirà completamente il gonfiore.

Vuoi avere altre informazioni? Contattaci!

foto In cosa consiste l'elettro-cardiogramma da sforzo?

In cosa consiste l'elettro-cardiogramma da sforzo?

In condizioni di riposo alcune alterazioni cardiache potrebbero non essere presenti.

L'elettro-cardiogramma da sforzo supera questo problema in quanto valuta l'attività elettrica del cuore mentre il cuore esegue uno sforzo

Durante l'esecuzione dell'esame il paziente si troverà sopra una cyclette; pedalando aumenterà l'attività cardiaca e, se presenti, verranno smascherate delle alterazioni non presenti a riposo.

Presso il nostro Centro è possibile integrare una valutazione polmonare mediante spirometria.

Preparazione

Il paziente deve indossare scarpe e vestiti comodi che gli permettano di poter pedalare con facilità. L'esame si esegue a petto nudo con il paziente sulla cyclette e il medico al suo fianco che controlla la registrazione elettrocardiografica e pressoria.

Quanto dura?

Circa 1 ora. Nel caso di comparsa di dolore o alterazioni precoci l'esame può essere interrotto in anticipo.

Contattaci per avere altre informazioni!

foto Onicomicosi

Onicomicosi

Le micosi delle unghie, anche conosciute come onicomicosi, costituiscono un tipo di malattia delle unghie molto comune. Difatti, tra tutte le affezioni ascrivibili alle unghie, gli esperti stimano che le micosi si manifestino con un'incidenza che varia dal 30 al 50%. 

Questo disturbo legato alle unghie viene scatenato da microorganismi chiamati miceti: si tratta di funghi, muffe o lieviti, che provocano l'infezione; questa può rimanere circoscritta in un'unica unghia, o può intaccare anche le altre.

Le micosi delle unghie solitamente esordiscono con un cambio di colore dell'unghia stessa e, se la micosi non viene tempestivamente diagnosticata e trattata, può portare all'insorgenza di svariate complicazioni.

Per tale motivo, non appena si notano alterazioni cromatiche dell'unghia, sarebbe bene contattare subito il medico. Infatti, più si temporeggia, più si corre il rischio di danneggiarla permanentemente.

Le onicomicosi possono interessare sia le unghie delle mani, sia quelle dei piedi; tuttavia, le infezioni tendono a svilupparsi preferenzialmente in queste ultime, a causa della maggior umidità solitamente presente in quest'area del corpo.

Le onicomicosi non sono facili da debellare: non guariscono se non si interviene con farmaci appositi (antimicotici). Inoltre, sono molto contagiose.

Prevenire le infezioni micotiche è possibile grazie alla cura della propria igiene: è sempre meglio prevenire invece che curare! 

Prenota una visita con il nostro specialista in dermatologia!

foto Ecografia

Ecografia

Soltanto per Ecografia addome completo ed Ecografia addome superiore è necessario osservare le seguenti prescrizioni

Contattaci per avere altre informazioni!